Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies
Impara l'inglese con inviti e proposte. In questa lezione possiamo imparare le espressioni più comuni per fare inviti e proposte. Per esempio impariamo a invitare a cena qualcuno, se suggerire "un cinema stasera", a semplicemente bere un caffè ...  
Inviti, proposte e suggerimenti - introduzione
Per rispondere agli inviti, basta rispondere con un semplice “yes, thank you”, “yes, thanks”, “yes, please”, o più informalmente, solo “thanks” o solo “please”.. Se si vuole rifiutare, “no, thank you” e “no, thanks”, sono entrambe forme accettabili. Tutto qui? Ovviamente no! Continua a leggere questa lezione di inglese per scoprire di più su inviti, proposte e suggerimenti.

Inviti, proposte, suggerimenti

Per formulare inviti in inglese, si usano solitamente due tipi di frasi. Nel discorso formale, la struttura adatta è quella formata da “would you like to” seguita dal verbo al presente e dal resto della frase.

Would you like to go to the movies tomorrow? [tooltip]Ti andrebbe di andare al cinema domani?[/tooltip]

Would you like to come to my house for dinner? [tooltip]Ti andrebbe di venire a casa mia per cena?[/tooltip]

Nel discorso informale, la struttura viene semplificata con “do you want to” seguito sempre dal verbo al presente e tutto il resto della frase.

Do you want to go to the movies tomorrow? [tooltip]Vuoi andare al cinema domani?[/tooltip]

Do you want to come to my house for dinner? [tooltip]Vuoi venire a casa mia per cena?[/tooltip]

La differenza tra le due forme non è abissale, ma è generalmente considerata più educata la prima, mentre la seconda suona come più brusca e viene usata solitamente quando si è in confidenza con l’interlocutore.

Le forme “would you like” e “do you want” possono essere usate anche per offrire qualcosa a qualcuno. Tuttavia, anche in questo caso “do you want” suona come brusco e lievemente scortese, quindi è preferibile utilizzare la prima forma di cortesia.

Hannah, would you like a cup of tea? [tooltip]Hahhan, ti andrebbe una tazza di te?[/tooltip]

Andrew, do you want a slice of cake? [tooltip]Andrew, vuoi una fetta di torta?[/tooltip]

Per rispondere agli inviti, basta rispondere con un semplice “yes, thank you”, “yes, thanks”, “yes, please”, o più informalmente, solo “thanks” o solo “please”.. Se si vuole rifiutare, “no, thank you” e “no, thanks”, sono entrambe forme accettabili.

Se si vuole essere ancora più educati, si possono utilizzare altre forme di cortesia.

Hannah, would you like a cup of tea? Yes, thank you. That would be great. [tooltip]Sì, grazie. Sarebbe fantastico.[/tooltip]

No, thank you. I’m fine. [tooltip]No, grazie. Sono a posto così.[/tooltip]

Si possono porgere inviti anche usando la struttura “why don’t you…?” (perché non…?).

Why don’t you come with us to the movies tomorrow? [tooltip]Perché non vieni con noi al cinema domani?[/tooltip]

Why don’t you join us in Los Angeles next month? [tooltip]Perché non ti unisci a noi a Los Angeles il mese prossimo?[/tooltip]

Un altro modo per invitare qualcuno è attraverso l’uso dell’imperativo.

Come to the movies with us tomorrow. [tooltip]Vieni al cinema con noi domani.[/tooltip]

Sit here and tell us all about your date. [tooltip]Siediti qui e raccontaci tutto sul tuo appuntamento.[/tooltip]

Anche le forme “you’ll have to” e "you must” vengono utilizzate per esprimere inviti, in questo caso però ad indicare inviti generici che non hanno una scadenza precisa.

You’ll have to come over when you’re in town. [tooltip]Devi venire a trovarci quando sei in città[/tooltip]

You must come to New York some time. You’ll love it! [tooltip]Devi venire a New York qualche volta. Ti piacerà![/tooltip]

Tipici modi per invitare

Esistono altre strutture fisse che vengono utilizzate per invitare. Vediamo prima le più formali:

I was wondering if you would like to go to the pub after the match. [tooltip]Mi stavo domandando se avessi voglia di andare al pub dopo la partita.[/tooltip]

Would you be interested in going to the pub after the match? [tooltip]Ti interesserebbe andare al pub dopo la partita?[/tooltip]

E le più informali:

How about going to the pub after the match? [tooltip]Che ne dici di andare al pub dopo la partita?[/tooltip]

Care to go to the pub after the match? [tooltip]Hai voglia di andare al pub dopo la partita?[/tooltip]

Tra gli altri modi per accettare e declinare degli inviti, i più formali sono:I’d love to, thank you. [tooltip]Mi farebbe molto piacere, grazie.[/tooltip]

That’s very kind of you, thanks. [tooltip]È molto gentile da parte tua, grazie.[/tooltip]

That sounds lovely, thank you. [tooltip]Sembra fantastico, grazie.[/tooltip]

That’s very kind of you, but... [tooltip]È molto gentile da parte tua, ma…[/tooltip]

I'd love to, but... [tooltip]Mi piacerebbe moltissimo, ma...[/tooltip]

I really don’t think I can. [tooltip]Non credo proprio di riuscire a farcela.[/tooltip]

Altre espressioni informali sono:

Sure/great/cool. When should I be there? [tooltip]Certo. A che ora dovrei arrivare?[/tooltip]

Of course. What time? [tooltip]Certamente. A che ora?[/tooltip]

I can’t. I’m sorry. [tooltip]Non posso. Mi spiace.[/tooltip]

Anche per avanzare suggerimenti esistono alcune strutture usate più frequentemente. Una di queste è la forma “how about” seguita da verbo alla forma –ing.

How about studying together for the exam? [tooltip]Che ne dite di studiare insieme per l’esame?[/tooltip]

Questa frase può essere usata anche con il verbo al Present Simple.

How about we study together for the exam? [tooltip]Che ne dite se studiassimo insieme per l’esame?[/tooltip]

Questa forma viene usata spesso per suggerire cibi e bevande.

Let’s order in some food. What do you feel like eating? What about Chinese? [tooltip]Ordiniamo del cibo da asporto. Cosa hai voglia di mangiare?Che ne dici di cibo cinese?[/tooltip]

Let’s, let’s o could per esprimere suggerimenti

Anche let’s e let’s not possono essere utilizzati per suggerire qualcosa. Essi esprimono un’esortazione.

Let’s go to the movies tonight, I want to see the new James Bond movie. [tooltip]Andiamo al cinema stasera, voglio vedere il nuovo film di James Bond.[/tooltip]

Let’s not waste more time here. I want to get to the concert in time. [tooltip]Non sprechiamo ancora tempo qui. Voglio arrivare in tempo al concerto.[/tooltip]

Anche il verbo “could” ha come funzione quella di esprimere suggerimenti e inviti.

I can’t pass this exam. It’s driving me crazy. You could always ask Emily for help.

I can’t pass this exam. It’s driving me crazy. You could always ask Emily for help. [tooltip]Non riesco a passare questo esame. Mi sta facendo impazzire. Potresti sempre chiedere una mano a Emily.[/tooltip]

We could go to Paris next year. I’ve always wanted to see the Eiffel Tower. [tooltip]Potremmo andare a Parigi l’anno prossimo. Ho sempre desiderato vedere la torre Eiffel.[/tooltip]

Prossima lezione

Esercizi su Inviti, proposte, suggerimenti

Risorse extra su Inviti, proposte, suggerimenti



Corso inglese

Statistiche
imagealt

Nel pannello ogni utente può con facilità controllare tutti i punti che hai ottienuto negli gli esercizi.

Ogni grafico riesce a mostrarti cosa ancora devi fare ma anche quanto già hai fatto!

Vai alla mia dashboard  

Forum
Altre materie