In inglese l'articolo determinativo "the" - invariabile per genere e per numero - viene utilizzato in molte occasioni, per esempio per parlare di qualcosa di noto o già citato. In molti altri casi, tuttavia, l'articolo viene omesso del tutto, per esempio prima di un aggettivo o prima di alcuni sostantivi. È importante, dunque, conoscere tali regole di base e le relative eccezioni.

Articolo determinativo “The”

L’articolo determinativo “the”, in inglese, viene utilizzato indipendentemente dal genere o dal numero del sostantivo che lo segue. Non avremo quindi le distinzioni italiane:

la casa, il gatto, le ruote, i bambini - ma verrà tutto tradotto con lo stesso articolo:

the house, the cat, the wheels, the kids [tooltip]la casa, il gatto, le ruote, i bambini[/tooltip]

L’uso del the è vario e complesso, ed è importante prestarvi attenzione, perché la sua presenza può essere decisiva per capire o meno il significato della frase.

L’articolo the esprime specificità, ovvero viene utilizzato riferendosi a qualcosa spesso già citato o che è unico. Lo stesso nome, a seconda della presenza o meno dell’articolo, può dunque indicare un concetto in maniera specifica o generica.

Se noi, per esempio, diciamo:

The kids love to play video games. [tooltip]I ragazzi amano giocare con i videogiochi.[/tooltip]

stiamo parlando di alcuni bambini specifici, magari già menzionati in precedenza o la cui identità è ovvia nel contesto (ad esempio, se ci stiamo riferendo ai nostri figli).

Possiamo, però, anche dire:

Kids love to play videogames. [tooltip]I ragazzi amano giocare con i videogiochi.[/tooltip]

In questo caso, la traduzione letterale in italiano è la stessa, ma il significato della frase cambia completamente: qui infatti non ci stiamo più soffermando su qualcuno in particolare, ma stiamo facendo un’affermazione generica, ovvero che tutti i ragazzi (o, perlomeno, i ragazzi in generale) amano giocare con i videogiochi.

Altri esempi di specificità possono essere utili per capire meglio cosa si intende:

The woman wearing the yellow coat is my mother. [tooltip]La donna che indossa la giacca gialla è mia madre.[/tooltip]

The house on that beach is Samantha’s. [tooltip]La casa su quella spiaggia è di Samantha[/tooltip]

Usiamo l’articolo the anche quando ci stiamo riferendo a qualcosa che è unico, e che quindi non può essere equivocato con nient’altro:

The Sun is a star. [tooltip]Il sole è una stella.[/tooltip]

The Italian Prime Minister is Matteo Renzi. [tooltip]Il primo ministro italiano è Matteo Renzi.[/tooltip]

Usiamo l’articolo determinativo the con gli aggettivi superlativi:

The Dome is the most famous church in Milan. [tooltip]Il Duomo è la chiesa più famosa di Milano.[/tooltip]

That girl is the prettiest girl of her class. [tooltip]Quella ragazza è la più carina della sua classe.[/tooltip]

That girl is the prettiest girl of her class. (Quella ragazza è la più carina della sua classe.)

Si usa quando il soggetto è già stato menzionato precedentemente.

Mr. Johnson died last night in his home. The man was affected by leukemia. [tooltip]Il signor Johnson è morto ieri sera a casa sua. L’uomo era malato di leucemia.[/tooltip]

Serve anche per nomi singolari che, però,  si riferiscono ad una collettività.

The polar bear is a carnivorous animal. [tooltip]L’orso polare è un animale carnivoro = tutti gli orsi polari sono carnivori.[/tooltip]

Quando non si usa l’articolo determinativo?

In inglese non si utilizza l’articolo per i nomi propri.

Hillary Clinton is running for President. [tooltip]Hillary Clinton è candidata per diventare presidente.[/tooltip]

Rome is the capital of Italy. [tooltip]Roma è la capital dell’Italia[/tooltip]

Eccezione fanno:

- i nomi di nazioni che includono parole come kingdom (regno), states (stati) o republic (repubblica): United States, the Democratic Republic of the Congo, the United Kingdom

- i nomi di nazioni plurali: Philippines, the Maldives, the Bahamas

- i nomi di località geografiche (in cui spesso una parte viene sottintesa): Himalayas (the Himalayan mountains); the Atlantic (the Atlantic ocean), the Amazon (the Amazon forest)

- opere d’arte ed edifici conosciuti: the Guernica, the Eiffel Tower

- nomi di famiglie: Obamas, the Winsors

Non si utilizza the con i nomi non numerabili.

Chocolate is not good for your health. [tooltip]Il cioccolato non fa bene per la tua salute.[/tooltip]

Al contrario dell’italiano, non si utilizza the quando si parla di lingue.

Amanda is studying Italian. She wants to move to Italy as soon as possible. [tooltip]Amanda sta studiando l’italiano. Vuole trasferirsi in Italia il più presto possibile.[/tooltip]

L’articolo determinativo non si usa quando si sta parlando di sport (o attività fisica in generale).

My mother loves watching football on television. [tooltip]Mia mamma adora guardare il calcio in televisione.[/tooltip]

The non viene utilizzato riferendosi a nomi di aziende.

We usually go to McDonald’s on Fridays. [tooltip]Solitamente andiamo da McDonald’s il venerdì.[/tooltip]

Infine, l’articolo the non si usa quando è riferito ad un nome seguito da un numero.

You can find an explanation on page 73. [tooltip]Potete trovare la spiegazione a pagina 73.[/tooltip]

--- Per approfondire l’argomento ---

The definite article the is the most frequent word in English.

No article - We usually use no article to talk about things in general:

Inflation is rising | People are worried about rising crime. (Note! People generally, so no article)

You do not use an article when talking about sports: My son plays football | Tennis is expensive

Paragrafi letti

    
0%
       Salva

  Esercizi su: 'L'uso dell'articolo determinativo The'

  Approfondimenti su: 'L'uso dell'articolo determinativo The'


Statistiche

Nel pannello personale, ogni utente può facilmente tenere traccia di tutti i punti ottenuti negli esercizi. I grafici mostrano in modo chiaro le attività ancora da completare e quanto hai già realizzato!


Vai alla mia dashboard  
Forum
Altre materie