Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. È possibile approfondire come usiamo i Cookie sulla nostra pagina dedicata e su come disinibire l'utilizzo dei cookie attraverso il browser.Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Verbi di moto

In lingua inglese, i verbi di moto esprimono, per l'appunto, un movimento e sono affiancati dalle preposizioni e dagli avverbi di moto. I verbi più utilizzati risultano essere "go" e "come"; mentre, riferendosi ad un mezzo di trasporto, si preferisce utilizzare il verbo "get". Le preposizioni "to", "in" e "at" - tra le più utilizzate - vanno utilizzate a seconda dei casi.

Spiegazione grammaticale

Verbi di moto

 I verbi “to come” e “to go” esprimono entrambi l’idea di movimento; tuttavia, mentre il primo può essere tradotto più correttamente con “venire”, il secondo corrisponde all’italiano “andare”. Essi possono assumere significati diversi in base alla preposizione (o all’avverbio) che li segue, andando a creare quelli che in inglese sono chiamati i “phrasal verbs” (“verbi frasali” in italiano). Importante è ricordare che i verbi frasali non possono essere letti in maniera letteraria; il loro significato spesso cambia completamente rispetto a quello del verbo principale visto da solo.

La differenza principale tra i verbi “to come” e “to go” è che, mentre il primo indica un avvicinamento al luogo di cui si parla o in cui si immagina di trovarsi, mentre il secondo un allontanamento.

Vediamo ora degli esempi.

  To come in – entrare

You scared me! I didn’t hear you come in Play

  To go in - entrare

The thieves went in through a broken window Play

  To come out – uscire

The audience came out from the cinema looking shell-shocked Play

  To go out – uscire

The kids were fidgeting – they wanted to go out and play Play

  To come into – entrare in

John came into the room and started crying Play

  To go into – entrare in

The police went into the pub and arrested the owner Play

  To come out of – uscire da

Maybe it's time that you come out of this cave Play

  To go out of – uscire da

The thief run through the hall and went out of the building through that door Play

  To come back – tornare

Sarah came back from work and found her apartment flooded Play

  To go back – tornare

He finished college and went back to his hometown Play

  To come up – salire

Tell your brother to come up and say hi Play

  To go up – salire

You need to go up the stage and speak up Play

  To come down – scendere

I asked Lena to come down here to talk Play

  To go down – scendere

Mary went down to the kitchen to grab some milk Play

ATTENZIONE! Tutti i verbi sopracitati, oltre ad esprimere l’idea di movimento, possono essere usati anche con significati diversi in quanto verbi frasali. Il verbo “to come down”, ad esempio, può essere inteso anche come “prendersi una malattia” se è seguito da “with”.

I think I’m coming down with the flu Play

Mezzi di trasporto si usa il verbo “to get”

Mezzi di trasporto si usa il verbo “to get”, che può essere seguito da diverse preposizioni in base al tipo di mezzo di trasporto utilizzato.

  To get into/out of a car (una macchina), a lorry (un camion), a cab (un taxi) etc.

The policeman got out of the car and started running after the thieves Play

  To get on/off a bicycle (una bicicletta), a bus (un autobus), a horse (un cavallo), a train (un treno), a bike (una moto)

Thomas just got on his bike and drove away Play

I verbi “partire” e “arrivare”.

I verbi “partire” e “arrivare” hanno anche essi varie varianti e sfumature. Vediamo alcuni esempi:

  To leave - lasciare un posto/ partire (senza una destinazione specificata)

I usually leave my office around 7pm every night Play

  To leave for – partire (per andare da qualche parte)

We leave for Paris in two days Play

  To arrive at – arrivare in un posto specifico

The train arrives at the station at 8pm Play

  To arrive in – arrivare in un posto non specificato (una città, una nazione etc.)

Mary arrived in Paris two days after Thanksgiving Play

  To get to – arrivare a qualcosa (raggiungere)

I don’t know how to get to the airport Play

  To reach – raggiungere

I don’t know how to reach the airport Play

  To stumble – barcollare, camminare in maniera poco stabile

The guy was stumbling out of the bar when the police came. Play

  To hurry – camminare velocemente, di fretta

You have to hurry if you don’t want to miss your bus Play

  To jog – correre ad andatura moderata

I saw Mike jogging in Central Park Play

  To hike – camminare (solitamente in salita, facendo un’escursione)

Me and my dog are going hiking tomorrow Play

  To sprint – scattare, correre a velocità massima

The cat sprinted out of the room and upstairs Play

  To crawl – gattonare o avanzare lentamente

Toddlers learn how to crawl before they learn how to walk. Play





Per salvare la lezione devi leggerla, il tempo stimato minimo di lettura è di circa 1 minuto. Mancano ancora: secondi.

Forum di inglese

Cerca nel sito

home





La pagina è stata elaborata in 66 millisecondi