Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. È possibile approfondire come usiamo i Cookie sulla nostra pagina dedicata e su come disinibire l'utilizzo dei cookie attraverso il browser.Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Complemento oggetto dopo i verbi

In inglese è piuttosto frequente la formazione del doppio accusativo che prevede l'utilizzo di una forma verbale seguita da un complemento oggetto e un complemento indiretto, come accade per esempio con i verbi "to ask" o "to send". In alcuni casi, come vedremo, la preposizione "to" è obbligatoria, in particolare quando il complemento oggetto è un pronome.

Spiegazione grammaticale

Posizione del complemento oggetto e del complemento indiretto dopo alcuni verbi

 

 

  • In inglese alcuni verbi assumono di preferenza la costruzione del doppio accusativo invece di seguire la struttura base della frase soggetto+verbo+complemento oggetto+complementi indiretti:

 

soggetto + verbo + complemento indiretto + complemento oggetto
        (solitamente di termine o di vantaggio) non preceduto da preposizione    

 

Tra questi verbi si ricordino:

 

to ask to lend to read
to bring to make to sell
to buy to offer to send
to cost to order to show
to get to pass to teach
to give to promise to tell

 

  Why don't you offer her a cup of tea? / Why don't you offer a cup of tea to him? ( perchè non le offri una tazza di tè?)

 

 

  • La costruzione del doppio accusativo non si usa qualora il complemento oggetto sia un pronome

 

  Why don't you offer it to her/to Elizabeth? ( perchè non la offri a lei/ a Elizabeth ? )

 

 

  • I seguenti verbi non ammettono il doppio accusativo: sono sempre seguiti da (oggetto+)+to+complemento indiretto:

 

to confess confessare to introduce presentare
to deliver consegnare to report riferire
to describe descrivere to say dire
to dictate dettare to suggest suggerire
to explain spiegare    

 

  They generally deliver goods to customers within 3 days ( generalmente consegnano le merci ai clienti entro tre giorni )

 

 

  • Ricorda che i verbi to ask, to answe, to phone, to tell non sono mai seguiti dal to che introduce un complemento di termine.

 

  Why don't you ask him to help you? ( perché non gli chiedi di aiutarti? )

 

  I want to phone her tomorrow ( voglio telefonarle domani )

 

 

  • Con to ask e to tell c'è l'omissione del pronome personale oggetto it

 

  Why don't you ask/tell him? ( perché glielo chiedi/dici? )





Per salvare la lezione devi leggerla, il tempo stimato minimo di lettura è di circa 1 minuto. Mancano ancora: secondi.

Esercizi di inglese su Complemento oggetto dopo i verbi


Forum di inglese

Cerca nel sito

home





La pagina è stata elaborata in 53 millisecondi