Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. È possibile approfondire come usiamo i Cookie sulla nostra pagina dedicata e su come disinibire l'utilizzo dei cookie attraverso il browser.Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

L'aggettivo attributivo

Gli aggettivi, in lingua inglese, possono precedere o seguire il sostantivo a cui si riferiscono, sebbene con alcune importanti eccezioni. Gli aggettivi, attributivi, nel primo caso, e predicativi, nel secondo, seguono specifiche regole in particolare per quanto riguarda l'ordine all'interno della frase. Regole molto precise, inoltre, si applicano anche nel caso di utilizzo di due o più aggettivi nella stessa frase.

Spiegazione grammaticale

L'aggettivo

In inglese l'aggettivo quando accompagna un nome svolge la funzione di qualificarlo meglio, ovvero "di fornire più informazioni ". Gli aggettivi posso sia precedere il nome sia seguirlo:

Prima Dopo
the blue sea ~ the sea is blue
the old man ~ the man is old
happy children ~ the children are happy

Chiameremo gli aggettivi prima del nome "attributive adjectives" [aggettivi attributivi] e invece quelli che seguono il nome "predicative adjectives" [aggettivi predicativi]. Come puoi notare dagli esempi con gli aggettivi predicativi l'aggetivo non segue direttamente il nome ma anzi è dopo il verbo. Ci sono ovviamente, come spesso capita nella lingua inglese, delle eccezioni che vedremo più avanti.

AGGETTIVI ATTRIBUTIVI

L'aggettivo attributivo si colloca sempre davanti al sostantivo a cui si riferisce:

> I found some hilarious pictures Play

> Clever people won't stay in such an environment Play

è invariabile in genere ed in numero:

> That is a famous writer Play

> Those are famous writers Play

Certi aggettivi attributivi posso andare dopo alcuni nomi, ma solo (rari) in casi specifici, degli esempi possono essere:

> Attorney General, court martial, poet laureate, time immemorial, heir apparent ... Play

AGGETTIVI PREDICATIVI

Un aggettivo predicativo segue il verbo di collegamento e modifica il soggetto del verbo:

> John seems drunk Play

Gli aggettivi predicativi di solito li troviamo dopo il verbo "to be"

> Everything is funny as long as it is happening to somebody else Play

Oppure dopo i verbi come: be, seem, appear, look, sound, smell, taste, feel, get, become, stay, remain, keep, grow, go, turn:

> The policeman became angry Play

> The suspects remained calm although I could see that they were anxious Play

> The soup looked, smelt and tasted good Play

RICORDA

Alcuni aggettivi che finiscono con '-ible' and '-able' possono essere messi dopo i nomi che qualificano.

> We tried all means [noun] possible [adjective] [we tried all means possible] Play

> Book all the tickets available Play

Gli aggettivi sono sempre posti dopo parole come: something, everything, anything, nothing, somebody, everybody, somewhere ...

> Let us go somewhere quiet Play

> I heard something interesting today Play

> Nothing logical ever happens there Play

Infine, gli aggettivi vengono dopo la maggior parte dei "nomi per le misurazione" e dopo some-, any- e no- words:

> The fence around the estate was three metres high, thirty-five kilometres long and one hundred and twenty years old Play

> This place doesn’t look very promising, but let’s try and find somewhere nice for dinner Play

> I couldn’t find anything interesting on the television so I had an early night Play

> There’s somebody outside who wants to speak to you. Shall I let him in? Play

> Nobody present at the meeting was able to offer me any useful advice Play

AGGETTIVI - PRIMA O DOPO IL NOME?

La maggior parte degli aggettivi possono essere posizionati sia prima che dopo il nome. Tuttavia, un piccolo numero di aggettivi si può mettere in una sola posizione. Ad esempio, aggettivi come 'previous' possono avere solo la  posizione attributiva infatti è inaccettabile dire 'this chapter is previous'. Al contrario, alcuni aggettivi come 'afraid' possono avere solo la posizione predicativa; ad esempio, è inaccettabile dire 'the afraid students did not say anything'.

Alcuni aggettivi possono essere usati solo in posizione di attributo, gli esempi più comuni possono essere: elder, eldest, live, little, mere, sheer ....

> My elder sister is a doctor Play

> Can you eat a live fish? Play

> They have a nice little house in the city Play

  Altri aggettivi (usati solo in posizione di attributo) possono essere: countless, eastern (northern, ...), existing, neighboring, atomic, indoor, occasional, digital, introductory, outdoor, maximum, absolute,complete, entire, outright, perfect, positive, pure, true, real, utter, total, ...

Dopo il verbo bisogna usare altre parole:

> She is older than me [NOT …elder than me]

> The fish is still alive [NOT … is still live]

> Their house is small [NOT … is little]

I più comuni predicative-only adjectives sono: ablaze, abreast, afire, afloat, afraid, aghast, aglow, alert, alike, alive, alone, aloof, ashamed, asleep, awake, aware, fond, unaware

> The baby is awake [subject complement]

> The dog is keeping the baby awake [object complement]

> The awake baby is crying [incorrect]

> The baby awake is crying [incorrect]

POSTPOSITIVE ADJECTIVES

Potrà capitarti leggendo di trovare un aggettivo che segue il nome e lo modifica, in questo caso possiamo essere davanti ad un postpositive adjectives.

> They heard creatures unseen

> They heard unseen creatures [grammaticalmente più normale]

Oltre ad seguire il nome possono essere utilizzati anche per post-modificare i pronomi indefiniti (some,any,no,much, ...) perché pronomi non possono essere pre-modificati. Ad esempio,

> We have plenty of rooms available (available postmodifies 'rooms')

> There is nothing special (special post-modifies 'nothing'. 'There is special nothing' is not acceptable)

I postpositive adjectives si trovano comunemente insieme con superlativi, aggettivi attributivi:

> the shortest route possible 

> the worst conditions imaginable  

> the best hotel available 

Se infatti in italiano/francese/spagnolo ... è nella normale sintassi nell'inglese moderno ormai si usa solamente in poesia o in certe frasi tradizionali. E' ormai confinato nell'inglese arcaico e suona quindi "innaturale". Le tipiche frasi con postpositive adjectives sono:

> accounts payable, attorney general, body politic, court martial, God almighty, heir apparent, notary public, poet laureate, postmaster general, time immemorial, words unspoken, ...

L'ORDINE DEGLI AGGETTIVI

> it was a bright cold day in april ...

In inglese è frequente usare due o più aggettivi per descrivere un nome, ma ovviamente ci sono delle regole da rispettare. Se per i madrelingua queste regole sono naturali, ma per chi invece deve imparare l'inglese come seconda lingua c'è bisogno di ricordare l'ordine degli aggettivi:

1 Quantity or number | determiner

quantità, numero oppure determiner

> One, two, yours

  I determiners sono parole come: the, an, my, some,much, .... [vedi scheda di approfondimento]

2 Quality or opinion

Un aggettivo è di opinione quando spiega ciò che si pensa di qualcosa, anche quando altre persone possono essere in disaccordo con noi

> smart, nice, ugly, easy

3 Size

Grandezza - questo aggettivo indica se qualcosa è piccole o grande

> wide, narrow, huge, little, small, big, ...

4 Age

Un aggettivo dell'età dice quanto vecchio o giovane sia qualcuno o qualcosa:

>18th-century, new, modern, old, ancient, ...

5 Shape

Un aggettivo di forma spiega la forma di qualcosa:

> square, spherical, flat, triangular

6 Color

Un aggettivo di colore, naturalmente, descrive il colore di qualcosa:

> brown, purple, greenish, red

7 Proper adjective

semplificado: nazionalità o luogo di origine

Un proper adjective descrive da dove viene l'oggetto/persona

> Italian, British, western, German, ...

  I proper adjective sono aggettivi che hano come radice un nome proprio come: Italian,African,Christian ....[lettera maiuscola!] [vedi scheda di approfondimento]

8 material

materiale

Un aggettivo di materiale ci indica di cosa è composto l'oggetto:

> wooden, glass, cotton, paper, ...

9 Purpose or qualifier

Rispondono alla domanda, per cosa serve. Questi aggettivi di solito terminano in -ing. Infine dopo questi aggettivi abbiamo finalmente il ... sostantivo:  ovvero la persona o cosa che viene descritto

> sleeping (bag), gardening (gloves), shopping (bag), wedding (dress)

TABELLA RIEPILOGATIVA

Determiner Quantity or number Quality or opinion Size Age Shape Color Proper adjective Purpose or qualifier Noun
A   beautiful   old     Italian sports car
The three beautiful little     gold     plates
An   amazing     heart-shaped red and white     sofa

  qualche volta si possono trovare anche tre aggettivi, ma questo è insolito:

> I love that really old big green antique car that always parked at the end of the street. [quality - age - size - color - proper adjective]

> A disgusting pink plastic ornament. [opinion - color - material]

> Some slim new French trousers. [dimension - age - origin]

--- PER APPROFONDIRE L’ARGOMENTO ---

There are two main kinds of adjectives: attributive ones normally come right before the noun they qualify, while predicative adjectives come after to be or similar verbs such as become and seem. Most adjectives can serve either purpose: we can speak of a 'happy family' and say 'the family appeared happy.' But some work only one way. Take the sentence 'Clergymen are answerable to a higher authority.' Answerable is exclusively a predicative; you could not refer to an 'answerable clergyman.' And higher is strictly attributive; you wouldn't normally say, 'The authority is higher.'





Per salvare la lezione devi leggerla, il tempo stimato minimo di lettura è di circa 1 minuto. Mancano ancora: secondi.

Forum di inglese

Cerca nel sito

home





La pagina è stata elaborata in 62 millisecondi